In fiamme furgone per trasporto cavalli, ma non ci sono segni di dolo

Un incendio è divampato a tarda ora alla periferia di Taurisano, in Contrada Santu Donatu-Livola. Sul posto vigili del fuoco e commissariato

Immagine di repertorio.

TAURISANO – Un incendio è divampato a tarda ora alla periferia di Taurisano, in Contrada Santu Donatu-Livola, nei pressi della strada che conduce verso Casarano. Era circa mezzanotte quando un autocarro usato per il trasporto dei cavalli parcheggiato lungo la strada, nei pressi dell’abitazione del proprietario, è andato in fiamme.

Il fuoco sembra che si sia sviluppato dal vano motore, andando poi a intaccare la cabina. Sul posto sono stati chiamati a intervenire i vigili del fuoco, che hanno spento il rogo, attendendo poi anche l’arrivo di una volante di polizia del commissariato locale. Al momento le cause non sono certe, sebbene in quest’episodio si propenda per un fatto di natura accidentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo sia per come le fiamme si sono sviluppate, sia perché, se fosse stato un atto di natura dolosa, eventuali autori avrebbero potuto provocare danni ben peggiori. Nei pressi, infatti, e sempre di proprietà della stessa persona, c’erano anche un altro camion e una barca. Dal canto suo, neanche la scientifica della polizia ha rilevato segni particolari. Né nei dintorni sono stati trovati contenitori abbandonati con residui di liquido infiammabile. Si propende, dunque, per un cortocircuito.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento