Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

In fiamme una 156 nella notte: forse è un atto doloso

Misterioso incendio, la notte scorsa, intorno all'1,30, a Squinzano. In via Santa Lucia, si è sviluppato un principio d'incendio all'avantreno di un'Alfa. Le fiamme subito spente. Trovato contenitore

IMG_7942-8

SQUINZANO - Misterioso incendio, la notte scorsa, intorno all'1,30, a Squinzano. In via Santa Lucia, per cause in fase d'accertamento, si è sviluppato un principio d'incendio all'avantreno di un'Alfa Romeo 156 di proprietà di un 50enne, operaio. L'auto era posteggiata sotto all'abitazione dell'uomo. Le fiamme si stavano sviluppando all'interno del vano-motore quando lo stesso proprietario, accortosi delle fiamme, è sceso in strada, chiedendo l'intervento di forze dell'ordine e vigili del fuoco.


L'incendio è stato presto domato ed il danno è rimasto circoscritto soltanto alla parte anteriore. I carabinieri della radiomobile della compagnia di Campi Salentina hanno trovato sul posto un contenitore, probabilmente utilizzato da ignoti per appiccare il fuoco, versando liquido infiammabile. Il tutto è ora al vaglio dei militari della stazione di Squinzano, per ricostruire modalità e motivi del gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme una 156 nella notte: forse è un atto doloso

LeccePrima è in caricamento