Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

In giro dentro Lecce con arnesi da scasso e senza patente: denunciato

Un uomo sospetto e con precedenti per furto in abitazione è stato fermato e controllato dalle volanti di polizia in città

Foto di repertorio.

LECCE – Un uomo leccese è stato denunciato a piede libero per porto di oggetti atti allo scasso e contravvenzionato anche per guida senza patente. E’ stato fermato ieri nell’ambito di controlli di prevenzione disposti in città e provincia contro i furti in appartamento, che aumentano soprattutto nel periodo estivo.

I poliziotti della volanti hanno fermato e identificato, mentre era alla guida della sua autovettura,  un uomo sospetto, già noto proprio per furto in appartamento. Durante il controllo è emerso non soltanto che guidava senza patente (mai conseguita), ma anche che all’interno del veicolo erano nascosti vari oggetti.

Ovvero: uno scalpello da falegname della lunghezza complessiva di 26 centimetri, con manico in legno e modificato nella parte terminale  in metallo, precisamente dalla parte della lama; una torcia tascabile; un chiavino in metallo esagonale della lunghezza di 7 centimetri;  uno scalpello da edilizia  in metallo della lunghezza di 20 centimetri; una forbice con manico in plastica di colore nero, della lunghezza di 13 centimetri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro dentro Lecce con arnesi da scasso e senza patente: denunciato

LeccePrima è in caricamento