Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

In giro di notte con un martello, fermato e denunciato un 32enne marocchino

Alla vista della polizia l'uomo, già accusato di furto in passato, ha cercato inutilmente di nascondersi dietro una siepe

LECCE – Si aggirava furtivo nella notte, tra le strade deserte del capoluogo salentino. Un incedere sospetto che non è sfuggito agli agenti di una Volante della polizia, impegnati nel consueto pattugliamento della città nelle ore notturne. Alla vista della pattuglia l’uomo ha cercato di nascondersi dietro una siepe in piazza Ludovico Ariosto. Movimento che non è certo passato inosservato.

Gli agenti hanno quindi fermato e controllato il sospetto, un 32enne di origine marocchina già accusato di furto in passato. Nel marsupio il 32enne nascondeva un martello di circa 12 centimetri di cui non ha saputo spiegare l’utilizzo. L’uomo è stato quindi denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti allo scasso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro di notte con un martello, fermato e denunciato un 32enne marocchino

LeccePrima è in caricamento