Cronaca Via Campi

In quattro rapinano l'Eurospin, in fuga in auto con oltre 2mila euro

Hanno fatto irruzione con pistole e fucile all'interno del supermercato di via Campi, sradicando due cassetti dai registratori e fuggendo a bordo di un'utilitaria. Sul caso indagano i carabinieri della stazionale locale e del Norm

 

TREPUZZI – Momenti di terrore, alla periferia di Trepuzzi, questa sera, per una rapina-lampo messa a segno da una banda di malviventi, piuttosto corposa e determinata. Quattro i rapinatori che hanno fatto irruzione all’interno del supermercato della catena “Dimeglio”, che sorge in via Campi, alla periferia del paese, attesi all’esterno da un “palo”. Tutti travisati e armati di pistole e fucile. I banditi hanno puntato dritto verso le casse, minacciando i dipendenti e facendosi largo, fino a sradicare letteralmente due cassetti dai registratori, per accertarsi, evidentemente, di racimolare quanti più soldi possibili.

Poi, sono fuggiti a bordo di un’auto, probabilmente una Fiat Punto, nella quale erano forse attesi da un complice. Secondo una prima stima il bottino potrebbe superare i 2mila euro. Sembra che l’auto sia ripartita in direzione di Lecce, ma è possibile che, successivamente, abbia svoltato verso una delle tante strade laterali, in mezzo alle campagne. Sul caso indagano i carabinieri della stazione locale e del nucleo radiomobile di Campi Salentina, che nelle prossime ore visioneranno anche le videocamere di sorveglianza a circuito chiuso di cui è dotato l'esercizio.

L’episodio si segnala soprattutto perché è l’ennesimo nel nord Salento degli ultimi mesi. Sabato 21, infatti, i rapinatori avevano fatto irruzione in un Eurospin di Guagnano, mentre a dicembre, fra il 23 e il 28, se ne sono registrati altre due, di colpi, di particolare rilievo, uno sempre a Trepuzzi e sempre ad un Eurospin , l’altro al Dok all’ingresso di Squinzano.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In quattro rapinano l'Eurospin, in fuga in auto con oltre 2mila euro

LeccePrima è in caricamento