Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

In scooter e armati di pistola rapinano distributore

Il colpo ieri sulla statale 16. Ad agire, due malviventi a bordo di uno scooter e con volti coperti da caschi. Uno dei due ha estratto l'arma ed ha minacciato il titolare, facendosi consegnare i soldi

Senza_titolo-1-86

CAVALLINO - Rapidi e decisi, si sono presentati ieri sera in due, a bordo di uno scooter, presso la stazione di servizio con marchio "Esso" che sorge sulla statale 16 Lecce-Maglie. Avevano i volti coperti da caschi integrali, intenzionati a mettere a segno una rapina.

Il distributore sorge a pochi chilometri da Lecce, in direzione di Maglie, in territorio comunale di Cavallino, ed è gestito da un uomo del posto, Roberto Nobile, 40enne. I due si sono avvicinati alle pompe di benzina, apparendo inizialmente normali clienti, almeno fino a quando, ormai all'interno del distributore, il passeggero non ha estratto una pistola, minacciando l'uomo.


Impossibile stabilire se l'arma fosse vera o un giocattolo. Tant'è: forti di quell'arma, si sono fatti consegnare l'incasso, circa 2mila euro, e sono subito scappati, facendo perdere le tracce. Il titolare della stazione di servizio ha quindi avvisato i carabinieri. Sul posto i militari del nucleo radiomobile di Lecce e della stazione di Cavallino, che hanno raccolto alcune indicazioni, avviando le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In scooter e armati di pistola rapinano distributore

LeccePrima è in caricamento