Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Squinzano

In scooter si schianta su una Punto: grave un 17enne

L'incidente la notte scorsa sulla Squinzano-Casalabate. Il minore avrebbe invaso la corsia opposta, finendo contro l'auto. Lievi ferite per il conducente della Punto. Il 17enne in prognosi riservata

Tremendo l'impatto tra uno scooter ed una Punto avvenuto questa notte sulla provinciale Squinzano-Casalabate, in località "Lu Pupo". L'incidente s'è verificato intorno alle 2 e ad avere la peggio è un ragazzo di soli 17 anni di Squinzano, ora ricoverato all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce in prognosi riservata. Secondo gli accertamenti compiuti dai carabinieri delle stazioni di Squinzano e Trepuzzi, il 17enne, che si trovava alla guida di uno scooter Gilera Typhoon giallo, stava rientrando verso il centro della cittadina, lasciandosi alle spalle la marina, quando, per motivi in fase di accertamento, improvvisamente avrebbe invaso la corsia opposta. Proprio in quel momento, dall'altro lato, stava passando la Punto Nera, condotta da un 36enne, anch'egli di Squinzano. L'impatto è stato inevitabile.

Entrambi i giovani sono stati trasportati presso l'ospedale di Lecce con le ambulanze del 118. Il 36enne, con tutti i documenti in regola e risultato negativo ai test effettuati per stabilire l'assunzione di alcool o droghe, non ha riportato traumi particolari: la prognosi è di 7 giorni. Decisamente più delicate le condizioni del 17enne, ricoverato nel reparto chirurgia in prognosi riservata per trauma cranico e all'addome. I militari hanno rilevato come lo scooter fosse privo di assicurazione obbligatoria ed il conducente non avesse mai conseguito il certificato di idoneità alla guida. Ancora non sono noti i test sull'assunzione di sostanze da parte del minorenne. Entrambi i mezzi sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In scooter si schianta su una Punto: grave un 17enne

LeccePrima è in caricamento