Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Rudiae / Viale Giuseppe Grassi

Inaugurazione con battesimo, ma il furto dentro il negozio Euronics viene sventato

Un 47enne di Lequile "pizzicato" all'uscita dalla vigilanza, che ha chiamato la polizia. Aveva sottratto una fotocamera ma il sensore d'allarme è entrato in funzione. L'uomo ha fatto ammissione ed è stato denunciato a piede libero

Foto LeccePrima (tutti i diritti riservati).

 

LECCE – Neanche ha aperto i battenti e già è arrivato il battesimo. Ma il furto presso Euronics, da parte di un uomo di 47 anni con qualche precedente, R.A., di Lequile, è fallito. Nella calca, non è riuscito a passare inosservato. Nel primo pomeriggio di ieri, gli agenti della sezione volanti, dopo una segnalazione sul 113, si sono recati presso il negozio di viale Grassi, alla periferia di Lecce, accanto alla caserma dei vigili del fuoco, che ha inaugurato proprio ieri mattina.

Sul posto, gi agenti hanno preso contatto con il responsabile della sicurezza, il quale ha riferito che intorno alle 15,20, mentre stava svolgendo la sua attività all’interno del negozio, nei pressi dell’uscita aveva fermato un uomo, mentre oltrepassava le barre antitaccheggio. Il sensore di allarme era entrato in funzione. Identificato, il 47enne ha confessato di aver sottratto dagli scaffali del negozio una fotocamera Sony, che aveva ancora con sé.  Sentito il magis

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurazione con battesimo, ma il furto dentro il negozio Euronics viene sventato

LeccePrima è in caricamento