Cronaca Via Achillini

Due misteriosi incendi nella notte: danni a una Punto e a una Croma

E’ accaduto nella notte, rispettivamente a Casarano e a Melendugno. In entrambi i casi, le cause sono in fase di accertamento

Foto di repertorio

CASARANO – In fumo due autovetture nella notte. E’ accaduto rispettivamente a Casarano e a Melendugno, dove hanno preso fuoco una Fiat Punto e una Fiat Croma. Il primo episodio, nella cittadina del basso Salento, pochi minuti dopo l’una, invia Achillini, in una zona di edilizia popolare.  Ad andare in fumo, la Punto intestata a una donna del posto, ma in suo anche al proprio marito.

All’arrivo dei vigili del fuoco, i quali hanno spento le fiamme alla presenza dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia casaranese, la vettura bruciava molto lentamente. E’ stata colpita nella parte anteriore, ma non è del tutto distrutta. I motivi del rogo, di cui non è esclusa la natura dolosa, sono in fase di accertamento. Sul posto non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile, né vi sono videocamere di sorveglianza.

A Melendugno, quasi contemporaneamente, il fuoco ha bruciato anche un’altra vettura: una Fiat Croma. Di proprietà di un operaio del posto, da anni residente in Svizzera per motivi di lavoro, il mezzo si trovava parcheggiato in via Santa Caterina. Anche in questo caso sono sopraggiunti i pompieri del comando provinciale, assieme ai militari dell’Arma della stazione locale. Ma le cause dell’accaduto sono tutte da ricostruire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due misteriosi incendi nella notte: danni a una Punto e a una Croma

LeccePrima è in caricamento