Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Via Re Geremia

Due roghi in poche ore: brucia auto di un ex poliziotto e furgone di alimenti

Entrambi di lieve entità, si sono verificati tra la notte e l'alba rispettivamente a Giorgilorio e a Lizzanello. Le indagini in corso

Foto di repertorio

GIORGILORIO (Surbo) – Due incendi, in poche ore, hanno costretto i vigili del fuoco ad interventi notturni. E’ accaduto tra le 2 e l’alba, nell’hinterland leccese: il primo episodio a Giorgilorio, il secondo a Lizzanello. A bruciare, l’autovettura parcheggiata nella piccola frazione di Surbo, intestata a un ex ispettore della Polizia di Stato ormai in pensione, in via Geremia Re. E' stato lo stesso malcapitato a scorgere il principio di un incendio, intervenendo per spegnere le fiamme.

Sul posto, per domare completmente il rogo, di lieve entità, i pompieri del comando provinciale. Fatta eccezione per gli ingenti danni arrecati dal rogo alla vettura, non vi sarebbero altri mezzi coinvolti, né conseguenze a persone. Sul posto, per i rilievi e il sopralluogo, anche gli agenti di polizia della sezione volanti. L'ispettore fino a due anni addietro aveva incarichi nella Digos. In seguito, ha collaborato per un periodo anche con un istituto di vigilanza con sede a Surbo, ma ha poi lasciato quel posto. E' il personale della questura a indagare sull’accaduto, partendo dal ritrovamento di una bottiglia di plastica intrisa di liquido infiammabile. E sembra che qualche videocamera abbia ripreso movimenti sospeti. 

E’ toccato invece ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce intervenire nel secondo fatto, che non dovrebbe essere di natura dolosa, ma le indagini sono comunque in corso da parte dell’Arma. Il titolare del camion, allestito per il trasporto di generi alimentari, a detta del proprietario sarebbe stato danneggiato da un cortocircuito. Un’ipotesi più che probabile anche considerata l’ora dell’incendio, avvenuto alle 6 meno un quarto di questa mattina. Anche in questo caso sono stati i pompieri a mettere in sicurezza la strada, evitando ulteriori pericoli e il rischio di danneggiamento di altri veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due roghi in poche ore: brucia auto di un ex poliziotto e furgone di alimenti

LeccePrima è in caricamento