Due incendi: auto di un ventenne brucia in transito, nel secondo rogo immortalato l’autore

I roghi hanno danneggiato diverse auto, tra la serata e la notte, nei pressi di Castromediano e nel quartiere San Pio: sul posto, vigili del fuoco e forze dell’ordine. Caccia al piromane

LECCE – Due incendi, in città, nelle ultime ore. Tanti, infatti, gli interventi dei vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce in via Dell’Abate e in via Vanini tra la tarda serata di ieri e la notte scorsa. Nel primo caso, al confine tra il capoluogo salentino e Castromediano, sono andate in fumo l’Audi TT e una Ford Kuga, intestate a una famiglia. La titolare della vettura dal quale si è propagato il rogo che ha poi colpito anche quella accanto, è una donna di 40 anni, del luogo, di professione psicologa.

Sul posto, i pompieri per domare la fiammata e poi gli agenti di polizia della sezione volanti per partecipare al sopralluogo e alle indagini. Recuperati immediatamente i filmati da un sistema di sorveglianza della zona, i fotogrammi hanno messo in luce la sagoma di un piromane che, avvicinatosi ai veicoli, ha versato del liquido infiammabile per poi appiccare l’incendio.

WhatsApp Image 2020-02-29 at 10.12.44-2

Caccia all’autore, ora in fase di identificazione. La vittima del gesto, intanto, è stata ascoltata dai poliziotti, per recuperare elementi utili alle indagini. Si cerca nei suoi contatti il responsabile del messaggio intimidatorio lanciato col fuoco.

Un secondo rogo, in città, questa volta nel quartiere San Pio. In via Vanini, infatti, ha preso fuoco un veicolo guidato da un giovane di venti anni che si trovava alla guida. È accaduto nella tarda serata di ieri: mentre stava conducendo il veicolo, quest’ultimo ha preso fuoco per motivi accidentali, ma ha colpito due altre vetture in sosta. Anche in questo caso, sopraggiunti i pompieri e le forze dell’ordine per le operazioni di spegnimento e per mettere in sicurezza l’area.

WhatsApp Image 2020-02-29 at 09.55.30 (3)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento