rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazzetta Arco di Prato

Divampano due incendi in città, colpite 5 autovetture. Videocamere immortalano la presenza di un ragazzo sospetto

Due gli episodi, nel giro di un’ora, in città: uno in centro, l’altro nel rione Borgo Pace. Il bilancio è di tre auto distrutte e di due danneggiate: indagano i carabinieri e la polizia, intervenuti assieme ai vigili del fuoco

LECCE –  Notte di fuoco a Leccee: cinque le auto coinvolte. Nella notte appena trascorsa, i vigili del fuoco del comando provinciale sono infatti intervenuti in due distinti punti della città, per altrettanti roghi nei quali sono stati distrutti i veicoli. Il primo intervento è avvenuto intorno alle 2 e mezzo in via Antonio Gidiuli, nel rione Borgo Pace, dove una Fiat 600, di proprietà di una 58enne di origini brasiliane ma in uso al figlio della donna, è stata avvolta da una fiammata.

Sul luogo sono accorsi, oltre ai “caschi rossi”, anche i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia leccese: i militari hanno cercato le videocamere installate in zona, per poter avviare le indagini e stabilire, assieme ai pompieri, l’origine dell’accaduto. Che resta tuttora incerta.

I vigili del fuoco nel centro di Lecce

Poco meno di un’ora dopo, inoltre, la stessa squadra del 115 ha poi raggiunto Piazzetta Arco di Prato, in centro, per un secondo incendio che ha danneggiato due mezzi: una Fiat Grande Punto di proprietà di un 82enne e una Ford Ecosport di proprietà di un 59enne. A causa dell'irraggiamento termico, sono state danneggiate anche altre due auto parcheggiate nelle vicinanze – una Ford Ka e una Renault Megane - e parte del prospetto di un’abitazione.

Attualmente, anche le cause di questo secondo episodio sono oggetto di indagine: l’attività è nelle mani della polizia, sopraggiunta negli istati successivi all’accaduto. Gli agenti delle volanti, intervenuti in un primo momento, stanno eseguendo degli accertamenti sulla presenza di un individuo, piuttosto giovane, immortalato dagli “occhi elettronici” nella zona del maxi incendio. Forti, dunque, i sospetti che si sia trattato di un gesto doloso.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampano due incendi in città, colpite 5 autovetture. Videocamere immortalano la presenza di un ragazzo sospetto

LeccePrima è in caricamento