Allarme incendi: tre autovetture avvolte dalle fiamme nella notte

I roghi si sono sviluppati a Lecce, Torre Chianca e Veglie, colpendo una Fiat 500, una Opel Meriva e una moto ape. Nel secondo episodio danni ingenti: potrebbe trattarsi di origine dolosa. Sul posto, i vigili del fuoco

Foto di repertorio

LECCE - Sono tre gli incendi che, a partire dalla tarda serata di mercoledì, hanno colpito altrettante autovetture nel capoluogo salentino, in una marina e in provincia.

Il primo, in ordine cronologico, è avvenuto intorno alle 23,20, a Lecce, dove una Fiat 500, è stata avvolta dalle fiamme, mentre si trovava parcheggiata in via Chieti, a pochi metri di distanza da via Terni, balzata agli onori della cronaca per una vera e propria emergenza roghi ai danni di mezzi in sosta.

Episodio analogo anche a Torre Chianca, poco dopo l'una: un'Opel Meriva è stata fortemente danneggiata da un incendio-  forse appiccato per mano dell'uomo, visti gli ingenti danni, ancora in fase di quantificazione -  in via delle Rose, nel centro della marina leccese.

Un terzo rogo ha colpito anche una moto ape a Veglie, in via IV Novembre, senza fortunatamente arrecare eccessivi danneggiamenti al veicolo.  Nei primi due episodi sono intervenuti i vigili del fuoco, per domare il fuoco e ripristinare la normalità, assieme alle forze dell'ordine, per avviare le indagini e stabilire l'origine dell'incendio. nessuna pista resta al momento esclusa. Compresa quella dolosa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento