Cronaca Via Filippo Turati

Ancora incendi in provincia. Altre tre autovetture in fiamme nella notte

Nottata di "fuoco" per i pompieri. Una Peugeot 206, una Fiat Panda e una Volskwagen Bora sono state colpite dai roghi a partire dalle 23,30. Gli episodi si sono verificati a Nardò, Surbo e Collepasso, e hanno provocato danni per alcune migliaia di euro. Sul posto, anche carabinieri e polizia

Foto di repertorio

NARDO’ – Anche quella appena terminata è stata una notte all’insegna degli incendi ai danni di auto. Sono tre, infatti, gli episodi registrati in altrettanti comuni della provincia, rispettivamente a Nardò, Surbo e Collepasso. Il primo si è verificato nella cittadina, poco prima della mezzanotte, in via Filippo Turati.

Ad andare in fumo la Peugeot 206, dotata di impianto a gas, appartenente a A.F., di 55 anni. Il mezzo era stato parcheggiato poco prima nei pressi dell'abitazione dell'uomo. Quest'ultimo ha scorto le fiamme, e ha tentato di domarle. Ma, trattandosi di una vecchia auto a Gpl, è stato necessario, e prudente, l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, i quali hanno messo in sicurezza la zona, per scongiurare il pericolo di conseguenze più gravi.

Sul posto, anche gli agenti del commissariato di Nardò, per i rilievi. Gli inquirenti non hanno dubbi sulle cause accidentali che avrebbero innescato l’incendio, dovuto quasi certamente a motivi di natura elettrica. Nel secondo episodio, all’una, nel comune dell’hinterland leccese, a prendere fuoco è stato un mezzo parcheggiato in via Gioacchino Rossini. La Fiat Panda di un pensionato incensurato, ma in uso alla figlia, è stata data alle fiamme per cause ancora in fase di accertamento.

I pompieri accorsi per domare il rogo non hanno rinvenuto tracce evidenti riconducibili alla pista dolosa, che tuttavia non è comunque esclusa. I caschi rossi sono stati raggiunti anche dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce. L’ultimo, in ordine di tempo, è avvenuto all’alba, in via Tommaso Fiore a Collepasso. Una Volskwagen Bora è stata parzialmente danneggiata dalle lingue di fuoco, divampate intorno alle 6,30 per un guasto al motore, mentre la proprietaria si trovava alla guida. I primi a intervenire sono stati alcuni cittadini con un estintore. Oltre ai pompieri del distaccamento di Gallipoli, anche i carabinieri del Norm della compagnia di Casarano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora incendi in provincia. Altre tre autovetture in fiamme nella notte

LeccePrima è in caricamento