rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca Litorale / Via Itaca

Incendiata l’auto del titolare del lido Kalù. Sul posto, un biglietto: “Devi pagare”

L’episodio, ieri sera, intorno alle 21.50, in via Itaca, nei pressi dello stabilimento. A dare l’allarme il proprietario. Sul posto, i vigili del fuoco, gli agenti della Questura di Lecce e i colleghi della scientifica

LECCE -Non ci sono dubbi sulle cause dell’incendio che ieri sera, intorno alle 21.50, ha interessato l’autovettura, una Ford Ranger, del titolare dello stabilimento balneare Kalu, a Spiaggiabella, a pochi chilometri da Lecce, e che era stata parcheggiata nei pressi del lido, in via Itaca.

A confermare la natura dolosa del rogo sono stati il ritrovamento di un grosso tappo di plastica blu (presumibilmente di una tanica) che emanava un forte odore di benzina e di un biglietto lasciato nelle vicinanze, con su scritto, a stampatello, “devi pagare”.

Sono questi gli elementi finiti nelle mani degli agenti della Questura di Lecce e dei colleghi della scientifica che stanno cercando di risalire a chi e per quali ragioni abbia dato fuoco al mezzo.

0c549434-501f-4891-824e-285a51f9798d-2

Ad accorgersi delle fiamme e a dare l’allarme era stato lo stesso proprietario, un 55enne leccese, che in quel momento si trovava nella struttura di cui, come anticipato, è titolare. Sul posto, sono così intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio e rimesso in sicurezza la zona.

Il malcapitato, già ascoltato dagli investigatori, ha negato di aver mai ricevuto richieste estorsive. Il 21 maggio del 2019, lo stesso, all'epoca candidato della Lega, finì sulle pagine della cronaca locale, per un misterioso rogo che, partito in via Ustica, colpì la sua abitazione estiva sempre nella marina di Spiaggiabella.

5e9ecb35-f31a-45a5-921a-0ecf437b4c48-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata l’auto del titolare del lido Kalù. Sul posto, un biglietto: “Devi pagare”

LeccePrima è in caricamento