Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Via Giovanni Pascoli

Lascia il fornello acceso ed esce. Al ritorno trova cucina incendiata

Un rogo, scoppiato intorno alle 10,30, ha danneggiato lievemente l’angolo cottura di un’abitazione di Aradeo. La proprietaria si è allontanata per sbrigare alcune faccende e ha lasciato la pentola sul gas. Sul posto, pompieri di Maglie e carabinieri della stazione locale

I pompieri (Foto di repertorio)

ARADEO  - Forse le occorrevano degli ingredienti urgenti. Così è uscita dalla propria abitazione di Aradeo, lasciando il fornello acceso. Ne è nato un incendio, che ha rischiato di provocare conseguenze ben  più gravi. Il rogo è scoppiato intorno alle 10,30, in via Giovanni Pascoli.

La proprietaria di casa, una donna di 73 anni, si è allontanata senza considerare che anche una piccola folata di vento avrebbe potuto non soltanto alimentare la fiamma, ma provocare danni più ingenti, vista la presenza di una bombola di glp custodita in cucina. Le fiamme, fortunatamente, non si sono propagate oltre la stanza. La colonna di fumo ha invaso gli ambienti e annerito leggermente i muri, ma senza mettere in pericolo né l’anziana, nel frattempo rincasata, né la struttura.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, per spegnere il rogo e accertare che non vi fosse il rischio di un’esplosione. L’abitazione è stata, inoltre, raggiunta anche dai carabinieri della stazione locale, i quali hanno affiancato i pompieri durante i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lascia il fornello acceso ed esce. Al ritorno trova cucina incendiata

LeccePrima è in caricamento