Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Divampano le fiamme nell’abitazione estiva. Danni alla casa di un ex postino

Il rogo è scoppiato, per cause ancora da chiarire, intorno alle 9 di questa mattina a Capilungo, la marina di Alliste. Sul posto, i vigili del fuoco di Ugento e i carabinieri di Racale per i rilievi. Diverse le conseguenze all'abitazione, ma nessun danno strutturale

Foto di repertorio

CAPILUNGO (Alliste) – Le fiamme sono partite per cause ancora da chiarire in una casa di villeggiatura di Capilungo, la marina di Alliste. Intorno alle 9,30 di questa mattina, infatti, i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento sono intervenuti in via Francioso, dove era stato appena segnalato un rogo.

L’incendio è divampato ai danni di un appartamento, fortunatamente disabitato al momento, intestato a un pensionato residente ad Alliste, incensurato, ex impiegato all’ufficio postale. Non è dato sapere se l’episodio sia stato causato da un cortocircuito, o se vi sia la volontà di qualcuno.

Sul posto, oltre ai pompieri del comune messapico, anche i carabinieri della stazione di Racale. Ma durante il sopralluogo, eseguito anche dai militari dell’Arma, non è stato rinvenuto alcun elemento di dolo, né tracce sospette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampano le fiamme nell’abitazione estiva. Danni alla casa di un ex postino

LeccePrima è in caricamento