menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Dalla stufa parte la fiammata: 80enne in salvo grazie alla vicina di casa

Paura, nella mattinata di oggi, in un appartamento di Galatone. L’incendio, di natura accidentale, avrebbe però compromesso parzialmente la tenuta dell’immobile

GALATONE – La vicina di casa sente l’odore di fumo e un crepitio provenire dalla stanza attigua alla camera da letto: trova l’anziana amica tra le fiamme partite da una stufa. Messa in salvo, intorno alle 8 di questa mattina, una 80enne di Galatone. L’incendio è partito da un appartamento in via Tenente Sabato, dove la donna vive da sola.

Una scintilla ha fatto divampare un rogo che, pur non avendo provocato ferite né intossicazioni alla proprietaria dell’abitazione, potrebbe però aver compromesso l’agibilità dell’immobile. Allertati i soccorsi, sono giunti gli operatori del 118, assieme ai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. I pompieri hanno domato la fiammata e messo in salvo l’80enne, sorpresa dall’incendio mentre si trovava a letto.

Al termine dell’intervento dei pompieri, al quale hanno presenziato anche i carabinieri della stazione locale e i colleghi della compagnia gallipolina, la donna è stata sottoposta a visita medica e poi trasferita. Sono infatti in corso accertamenti sulla tenuta della struttura. Il calore e il fuoco avrebbero infatti colpito parte delle travi metalliche. In via precauzionale, dunque, l’Ufficio tecnico del Comune dovrà effettuare una perizia a breve, per valutare l’entità dei danni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid nel Salento: incidenza di nuovi casi in chiara ascesa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento