menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Fiamme all’alba. Scoppia l’incendio all’interno di un’abitazione estiva

Il rogo ha colpito una casa, al momento disabitata, a Posto Vecchio, una delle marine di Salve. Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase, assieme ai carabinieri della stazione locale e del Norm. Sul posto, nulla di riconducibile alla pista dolosa, ma nessuna ipotesi è al momento esclusa

POSTO VECCHIO (Salve) – I danni sono stati provocati all’interno di un’abitazione estiva, da un incendio esploso per cause che non è ancora dato conoscere. Le fiamme sono divampate all’alba  in un’abitazione stiva, al momento fortunatamente vuota, di Posto Vecchio, una delle marine di Salve.

Un intenso odore di fumo è stato avvertito dai passanti, i quali si sono rivolti immediatamente ai vigili del fuoco. Sul posto, i pompieri del distaccamento di Tricase, assieme ai carabinieri della stazione di Salve e ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia tricasina.

Domato il rogo e avvisati i proprietari, sono stati avviati i sopralluoghi in casa, e all’esterno, alla ricerca di possibili tracce che possano indicare le cause dell’accaduto. Non è stato, tuttavia, rinvenuto, nulla si significativo: non sono state trovate né tracce di liquido infiammabile, né contenitori sospetti. L’incendio potrebbe dunque essere partito da un cortocircuito, ma al momento nessuna pista resta esclusa e le indagini proseguiranno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento