Paura in un’abitazione al mare. Parte la scintilla e scoppia l’incendio

Un rogo, di piccole dimensioni, è scoppiato nel tardo pomeriggio in una via di Torre San Giovanni, la marina di Ugento. Partite da un elettrodomestico, le fiamme hanno arrecato danni irrilevanti e nessuna conseguenza alla famiglia. Sul posto, vigili del fuoco

Foto di repertorio

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Paura, nel tardo pomeriggio, a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. Un incendio, fortunatamente, di piccole dimensioni, è infatti partito in maniera del tutto accidentale all’interno di un’abitazione del posto, in via Monte Corvino.

Non una delle case estive, tipicamente utilizzate durante le vacanze estive, ma occupata da una famiglia. Tanto che la maggiore apprensione è stata proprio per gli occupanti dell’appartamento, i quali non hanno fortunatamente riportato alcuna conseguenza. Lievi, e irrilevanti del resto, anche i danni arrecati dalle fiamme a qualche oggetto della casa e a parte del mobilio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento, i quali hanno controllato le stanze dell’abitazione. Il rogo sarebbe partito da un interruttore, al quale era collegato un elettrodomestico. Uno degli incidenti domestici più frequenti. Dell'accaduto sono stati informati anche i carabinieri della stazione del comune messapico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro, quattro feriti. Ragazzo di 22 anni finisce ricoverato in coma

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • Formaggi venduti per Grana e conservati dal gommista, scatta il sequestro

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

Torna su
LeccePrima è in caricamento