Paura in un’abitazione al mare. Parte la scintilla e scoppia l’incendio

Un rogo, di piccole dimensioni, è scoppiato nel tardo pomeriggio in una via di Torre San Giovanni, la marina di Ugento. Partite da un elettrodomestico, le fiamme hanno arrecato danni irrilevanti e nessuna conseguenza alla famiglia. Sul posto, vigili del fuoco

Foto di repertorio

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Paura, nel tardo pomeriggio, a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. Un incendio, fortunatamente, di piccole dimensioni, è infatti partito in maniera del tutto accidentale all’interno di un’abitazione del posto, in via Monte Corvino.

Non una delle case estive, tipicamente utilizzate durante le vacanze estive, ma occupata da una famiglia. Tanto che la maggiore apprensione è stata proprio per gli occupanti dell’appartamento, i quali non hanno fortunatamente riportato alcuna conseguenza. Lievi, e irrilevanti del resto, anche i danni arrecati dalle fiamme a qualche oggetto della casa e a parte del mobilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento, i quali hanno controllato le stanze dell’abitazione. Il rogo sarebbe partito da un interruttore, al quale era collegato un elettrodomestico. Uno degli incidenti domestici più frequenti. Dell'accaduto sono stati informati anche i carabinieri della stazione del comune messapico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento