Cronaca

Parte la scintilla dalla cucina e l’appartamento prende fuoco: ora è inagibile

L’episodio poco prima di mezzogiorno, nel centro di Uggiano la Chiesa, al primo piano di una palazzina in via Santa Lucia. Fortunatamente nessuna conseguenza per la proprietaria

I vigili del fuoco sul posto.

UGGIANO LA CHIESA  - Parte la scintilla da un piccolo vano cucina e l’abitazione prende fuoco: è accaduto nella tarda mattinata di oggi, nel centro di Uggiano la Chiesa, al primo piano di una palazzina in via Santa Lucia. La proprietaria, un’anziana del luogo, ha lasciato subito l’appartamento alla vista della colonna di fumo che aveva ormai inondato l’edificio.

Fumo che è stato visto fuoriuscire anche dai passanti, poco prima di mezzogiorno. Immediata la richiesta di intervento alla sala operativa del 115.  Fortunatamente, data la prontezza con la quale si è subito allontanata,  la donna non ha riportato conseguenze fatta eccezione per il grosso spavento. Sul posto, per domare le fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento magliese. Al termine delle operazioni di messa in sicurezza della zona, scongiurando pericoli per gli altri appartamenti, è stato avviato un sopralluogo all’interno dello stabile.

Ai rilievi, condotti alla presenza dei carabinieri della stazione di Minervino di Lecce, ha preso parte anche il sindaco del piccolo comune dell’area idruntina, Andrea De Paola. Al di là dei danni provocati dal fuoco, che ha annerito le pareti interne e bruciato parte del mobilio e suppellettili, ora bisognerà accertare la tenuta della casa. Nel corso delle prossime ore, infatti, una perizia sarà eseguita dal personale dell’Ufficio tecnico comunale per verificare che gli impianti e la staticità dell’immobile che, almeno per il momento, è stato dichiarato inagibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la scintilla dalla cucina e l’appartamento prende fuoco: ora è inagibile

LeccePrima è in caricamento