rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Cronaca Veglie / Via Madonna di Fatima

Paura in un’abitazione di Veglie. Una perdita di gas e scoppia il rogo

Le fiamme, divampate intorno all'ora di pranzo, hanno danneggiato l'angolo cottura di un appartamento di via Madonna di Fatima. Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento locale: oltre alle pareti annerite, nessuna conseguenza a persone, né alla struttura

VEGLIE  - Una lieve perdita di gas, nell’angolo cottura di un’abitazione di Veglie, ha rischiato di provocare conseguenze gravi. Un incendio, all’ora di pranzo, è infatti divampato al civico 34 di via Madonna di Fatima. La fiammata ha annerito i muri e danneggiato alcuni oggetti ed elettrodomestici.

 Ma nessuno è rimasto intossicato o ferito e l’allarme è rientrato nel giro di alcuni minuti. Sul posto, per spegnere le fiamme, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento locale. Dopo aver domato il rogo, i pompieri hanno eseguito un sopralluogo nell’immobile, per accertare che non vi fossero ulteriori pericoli.

L’abitazione, oltre ai danni provocati dal umo, non avrebbe tuttavia riportato danni strutturali. Come, invece, è accaduto nella serata di domenica in via Diaz, a Monteroni di Lecce, dove il rogo partito da una bombola ha provocato non solo un incendio, ma persino il decesso di una donna che, intrappolata tra le fiamme, non ce l’ha fatta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in un’abitazione di Veglie. Una perdita di gas e scoppia il rogo

LeccePrima è in caricamento