Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Via Edmondo de Amicis

Aggredisce la moglie, poi appicca fuoco a casa ed auto. Fermato un 69enne

L'uomo, di Cerfignano, la frazione di Santa Cesarea Terme è stato arrestato nella serata di venerdì dai carabinieri. Dopo una violenta lite domestica, nella quale si sarebbe scagliato contro la coniuge, ha incendiato l'abitazione e la Fiat parcheggiata in giardino

L'auto incendiata, all'interno del giardino

CERFIGNANO (Santa Cesarea Terme) – Parole dure che sono divenuti insulti. Insulti evoluti in minacce. Minacce lievitate fino a divenire strattoni nei confronti della coniuge. Poi la situazione è sfuggita di mano e lui è finito in manette. Mario Cotardo, un 69enne di Cerfignano, la frazione di Santa Cesarea Terme, è stato infatti arrestato nella serata di ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, intervenuti sul posto assieme ai vigili del fuoco del distaccamento della cittadina, sopraggiunti per domare un incendio esploso in via De Amicis, nell’abitazione dell’arrestato.COTARDO MARIO.-2

Quest’ultimo, infatti, dopo l’acceso e violento litigio con la propria moglie, una 49enne di origini albanesi, ha dato alle fiamme dapprima la casa, nella quale era presente la vittima delle percosse, sia alcuni parenti, per poi scagliarsi persino contro l’autovettura, una Fiat Panda nuovo modello, parcheggiata in giardino. Mentre la donna si è data ad una fuga disperata, cercando riparo dai propri vicini, del veicolo è rimasto ben poco: il rogo ha, infatti, ingoiato le lamiere, provocando un danno complessivo, tra mezzo e conseguenze strutturali all'immobile di circa 40mila euro.

Domate le lingue di fuoco, i caschi rossi hanno messo in salvo gli occupanti dell’edificio, accertandosi che nessuno avesse riportato gravi conseguenze. I militari dell’Arma, invece, hanno dato la caccia sin dai primi istanti al 69enne, fino a raggiungerlo e bloccarlo, e accompagnarlo presso il carcere di Borgo San Nicola, a Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la moglie, poi appicca fuoco a casa ed auto. Fermato un 69enne

LeccePrima è in caricamento