rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Alessano / Via Padre Bonaventura

Rogo nella notte nel Capo di Leuca: le fiamme avvolgono l’auto di un operaio

Un misterioso incendio ha colpito la Mini di un 34enne di Alessano: vigili del fuoco e carabinieri hanno eseguito un sopralluogo alla ricerca di tracce utili a individuarne la causa

ALESSANO – Ennesimo incendio nel Salento: brucia un’auto, indagini in corso. Il rogo è divampato intorno alle 2 e mezzo ad Alessano, in via Padre Bonaventura e ha colpito il mezzo nella parte anteriore. Il veicolo, una Mini Cooper, è intestata a un 34enne del luogo, un uomo incensurato e che svolge saltuari lavori come operaio.

I danni sono ingenti, si parla di migliaia di euro. Scorta la fiammata, il proprietario si è rivolto alla sala operativa del 115: sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase per domare l’incendio. I pompieri hanno dapprima provveduto all’estinzione delle fiamme, per poi avviare gli accertamenti finalizzati a stabilire la causa dell’incendio.

 Al momento sono tuttora in fase di accertamento: sul luogo sarebbero state rinvenute delle tracce di liquido infiammabile, pertanto la natura dolosa non solo non può essere esclusa, ma sembra quella più plausibile. L’attività investigativa è nelle mani dei carabinieri della compagnia tricasina che, tramite i filmati di videosorveglianza, cercherà di fare chiarezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo nella notte nel Capo di Leuca: le fiamme avvolgono l’auto di un operaio

LeccePrima è in caricamento