Divampa l’incendio per strada: un cortocircuito e l’auto prende fuoco

L’episodio intorno a mezzanotte, in una via di Alliste. È stato il proprietario di una Fiat Multipla ad allertare la sala operativa del 115. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Foto di repertorio.

ALLISTE – Le fiamme colpiscono ancora. L’ennesimo incendio ai danni di un’auto è divampato nelle ultime ore, nel basso Salento. È accaduto ad Alliste, intorno alla mezzanotte. Una vettura, che si trovava parcheggiata in via Macagnino, è stata infatti avvolta da una fiammata che ha arrecato diversi danni. Non sono stati ancora quantificati, ma si aggirerebbero attorno ad alcune centinaia di euro.

La Fiat Multipla, questo il modello, si trovava parcheggiata nelle vicinanze di altri mezzi, ma fortunatamente non sono state registrate ulteriori conseguenze. È stato lo stesso proprietario ad allertare la sala operativa del 115, chiedendo l’intervento immediato, una volta scorta la colonna di fumo che fuoriusciva dalla vettura.

Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento, i quali  hanno provveduto a domare il rogo. Al termine delle operazioni, hanno eseguito i consueti rilievi, informando i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano. I pompieri, al termine delle operazioni, hanno accertato la natura accidentale dell’accaduto: si sarebbe trattato di un cortocircuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

Torna su
LeccePrima è in caricamento