Cronaca

Scoppia l’incendio all’alba. Danneggiata l’Audi di un camionista

Le fiamme sono divampate intorno alle 5, nel centro abitato di Collepasso. A notare il rogo, gli stessi carabinieri, durante un'ordinaria attività di pattugliamento. I vigili del fuoco hanno domato il rogo, ma non hanno rinvenuto tracce riconducibili a un gesto doloso

I vigili del fuoco (Foto di repertorio)

COLLEPASSO – L’auto ha preso fuoco, all’alba, in una via del centro abitato di Collepasso. Ad andare in fumo l’Audi A4, vecchio modello, appartenente a un autotrasportatore 42enne del posto, V.G., incensurato. A notare la colonna di fumo, e poi l’incendio, intorno alle 5, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, guidati dal tenente Gaetano Roberto Mitola, che si trovavano nelle zone per una ordinaria attività di pattugliamento.

I militari dell’Arma hanno allertato i pompieri del distaccamento di Gallipoli, accorsi sul posto per domare il rogo. Messa in sicurezza l’area e accertato che le lingue del fuoco non avessero intaccato ulteriori mezzi parcheggiati nelle vicinanze, i caschi rossi hanno eseguito i primo rilievi per chiarire la natura dell’accaduto.

Non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile, né contenitori intrisi di carburante, ma la pista dolosa non è esclusa. L’ipotesi investigativa più plausibile, tuttavia, resta quella della natura accidentale dell’episodio. Il mezzo incendiato è, infatti,  piuttosto datato e le fiamme potrebbero essere state sprigionate a seguito di un cortocircuito al motore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia l’incendio all’alba. Danneggiata l’Audi di un camionista

LeccePrima è in caricamento