Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Via Galliano Maggiore, 31

Scoppia l’incendio nella notte. Le fiamme divorano l’auto di una casalinga

La Fiat Punto di una 32enne di Copertino è stata colpita da un rogo che ne ha ingoiato le lamiere, danneggiando anche parte della facciata della casa della donna. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Secondo i primi riscontri, le fiamme sarebbero partite da un cortocircuito

L'auto distrutta dalle fiamme (foto di Antonio Quarta)

COPERTINO – Distrutta. Irriconoscibile. Dell’autovettura incendiata nella notte è rimasto, ormai, ben poco. Le fiamme, partite intorno all’una, in una via di Copertino, hanno divorato parte delle lamiere di una Fiat Punto di colore bianco, parcheggiata nei pressi del civico 31 di via Maggiore Galliano.

Il veicolo, intestato a G.S., una casalinga 32enne, incensurata,  nata e residente nella cittadina, è stato distrutto da un incendio che, oltre alla Fiat, ha anche raggiunto parte la facciata e il portone dell’edificio, annerendo le pareti esterne. Sul luogo dell’accaduto sono accorsi i vigili del fuoco che, dopo aver domato le fiamme ormai attecchite su tutta la carrozzeria, hanno eseguito un sopralluogo lungo la via, per accertarsi che gli altri mezzi lasciati in sosta non fossero stati raggiunti dal fuoco.IMG_0733-2

Da una prima perizia effettuata nel corso della notte, l’incendio non sarebbe risultato di natura dolosa. Sul posto, raggiunto anche dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli,  non sono stati, infatti, rinvenuti residui di liquido infiammabile, né contenitori sospetti.

La donna è stata ascoltata dai militari dell’Arma della tenenza locale, ma le sue dichiarazioni non avrebbero fatto emergere elementi preoccupanti come minacce o altre forme di intimidazioni ricevute in passato. Non è  dunque da escludere che il fuoco sia partito, accidentalmente, da un cortocircuito dovuto a un guasto al motore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia l’incendio nella notte. Le fiamme divorano l’auto di una casalinga

LeccePrima è in caricamento