Rincasa e parcheggia l’auto. Sente un botto e se la ritrova in fiamme

Una ragazza di Corigliano d’Otranto, nella tarda serata di ieri, ha parcheggiato una Renault Clio all’esterno della propria abitazione. Ma, una volta in casa, ha udito rumori sospetti: un cortocircuito aveva provocato l’incendio. Sul posto, vigili del fuoco

Foto di repertorio

CORIGLIANO D’OTRANTO – Che qualcosa non fosse andato per il verso giusto, lo ha sospettato sin dal primo momento, udendo quello scoppiettio provenire dalla strada. La stessa via in cui aveva appena parcheggiato la propria Renault Clio, prima di andare a dormire. Le fiamme, nella tarda serata di ieri, hanno infatti distrutto l’autovettura appartenente a una 25enne del posto, a causa di un guasto al motore.

La proprietaria era appena entrata in casa, quando ha sentito quel rumore e si è precipitata per strada. Si è ritrovata con il mezzo avvolto dalle lingue di fuoco e ha subito chiesto aiuto, temendo che il rogo potesse provocare conseguenze ben  più gravi. Sul posto sono giunti i pompieri del distaccamento di Maglie, per domare l’incendio.

I vigili del fuoco non hanno avuto alcun dubbio circa la natura dell’accaduto, scaturito da un cortocircuito.  Dell’episodio sono stati informati anche i carabinieri della compagnia magliese, diretta dal capitano Luigi Scalingi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • Si fingeva chef stellato per molestare universitarie: preso 23enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento