Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via Adriatica

Un incendio alla periferia della città. Le fiamme distruggono una Golf

Un'autovettura è stata danneggiata da un rogo, esploso poco prima delle 16, a un paio di chilometri da Lecce, sulla prosecuzione di via Adriatica. Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale, e i carabinieri del Norm della compagnia leccese

Foto di repertorio

LECCE  - Una Volkswagen Golf, piuttosto datata, appartenente a una donna di Surbo, ha preso fuoco nel primo pomeriggio. Poco prima delle 16, infatti, l’auto è stata avvolta della fiamme in una traversa di via Adriatica, nei pressi della chiesa della chiesetta di Santa Maria d’Aurio, al confine con il territorio di Surbo.

Il mezzo, abbandonato, è stato danneggiato completamente dall’incendio, divampato per cause ancora da chiarire. Sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale, per domare le fiamme e mettere in sicurezza la strada. Il sopralluogo è stato eseguito anche alla presenza dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce.

Al momento, non sarebbero stati rinvenuti sul posto elementi sospetti. Non sono state rinvenute né tracce di liquido infiammabile, né bottiglie sospette. La matrice dolosa, tuttavia, non è esclusa. Secondo la versione fornita ai militari dell'Arma, infatti, la donna avrebbe prestato il veicolo a un conoscente, rimasto poi senza carburante. Nel versare la benzina nel serbatoio, sarebbero scoppiate le fiamme, a causa di una disattenzione, e del liquido infiammabile fuoriuscito durante l'erogazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un incendio alla periferia della città. Le fiamme distruggono una Golf

LeccePrima è in caricamento