Cronaca Via Giuseppe Ungaretti

Le fiamme colpiscono la Twingo di un 36enne. Indagini in corso

Un incendio è scoppiato nella notte a Leverano. Il veicolo di un imprenditore del posto, incensurato, è stato danneggiato nei pressi dell’abitazione del proprietario. Sul posto, oltre ai pompieri, anche i carabinieri. I militari vogliono approfondire la vicenda per chiarire se si sia trattato di una bravata o del messaggio da parte di qualcuno

Foto di repertorio

LEVERANO – Ha preso fuoco intorno alle 3,30 in via Ungaretti, a Leverano. Ancora fiamme ai danni di un’autovettura. La Renault Twingo, intestata a un uomo del posto di 36 anni, un imprenditore incensurato, è stata infatti colpita da un rogo, per motivi ancora da accertare.

Sul posto, per spegnere l’incendio, sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie. Al termine delle operazioni, i pompieri hanno effettuato un sopralluogo, alla presenza dei carabinieri del Nucleo operativo  e radiomobile della compagnia di Campi Salentina. Nessuna traccia sospetta è stata rinvenuta attorno al veicolo danneggiato, né contenitori intrisi di liquido infiammabile.

Ma le modalità con la quale sono state appiccate le fiamme, ha destato più di un dubbio agli occhi degli inquirenti, che ora hanno deciso di indagare. Non è dato sapere se si sia trattato di una bravata di vandali, o del gesto intimidatorio da parte di un balordo.  Alcune videocamere di sorveglianza installate in zona potrebbero aiutare a sciogliere il mistero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme colpiscono la Twingo di un 36enne. Indagini in corso

LeccePrima è in caricamento