menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Fiamme nell’abitacolo di un’auto: si sospetta l’origine dolosa

L’incendio all’alba di oggi, nel centro abitato di Martignano. Il fuoco ha colpito la Clio di un 57enne del luogo. Sul posto, oltre ai pompieri, anche i carabinieri per le indagini

MARTIGNANO – Si indaga sull'ennesimo incendio, divampato nelle ultime ore nel Salento. Una vettura è stata infatti avvolta da una misteriosa fiammata all’alba. L’episodio a Martignano, pochi minuti dopo le 6, nei pressi di via Dalmazia.

La Renault Clio, intestata a un 57enne del luogo, un uomo incensurato, ha preso improvvisamente fuoco. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale, allertati dallo stesso proprietario della vettura, residente nelle vicinanze. I pompieri hanno domato il rogo e messo in sicurezza la via, evitando che il fuoco potesse estendersi anche agli altri veicoli presenti.

Sul luogo, per eseguire i rilievi, sono anche giunti i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Lecce. I militari e i “caschi rossi” hanno constato come le fiamme siano partite dall’interno dell’abitacolo. L’incendio, infatti, è divampato dal lato conducente, in corrispondenza di un finestrino risultato parzialmente aperto. Il che lascia presupporre che ad appiccare il rogo possa essere stato qualcuno. Si indaga ora per confermare questo primo sospetto e ricostruire l’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento