menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Fiamme nella notte: rogo avvolge auto, danni a facciata della casa vicina

L’incendio pochi minuti dopo le 2, a Neviano. Le conseguenze visibili sulla Lancia Y, intestata a una 54enne del luogo e rimasta vedova da appena tre giorni. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri della compagnia di Gallipoli

NEVIANO – Fiamme, nella notte, a Neviano. Un incendio è infatti divampato qualche minuto dopo le 2, in via XXIII marzo, dove è andata in fumo una Lancia Y intestata a una donna del luogo. La titolare, una 54enne incensurata, ha perso il marito appena tre giorni addietro. Il rogo è probabilmente scoppiato per cause accidentali e ha colpito sia la vettura parcheggiata nella via, che il prospetto dell’abitazione del vicino di casa.

Fumo e calore hanno infatti annerito le pareti esterne dell’edificio, che non ha però subito danni strutturali. Sempre fumo e calore potrebbero inoltre aver cancellato ogni altra traccia utile alla ricostruzione. Sul posto, durante il sopralluogo, non è stato infatti trovato nulla di significativo. Controlli e ispezioni sono stati effettuati poco dopo dai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, allertati telefonicamente.

 I pompieri sono intervenuti assieme ai carabinieri, i quali hanno fornito supporto al momento dei rilievi. Nulla lascerebbe pensare al dolo. I militari della compagnia gallipolina, guidati dal capitano Beatrice Casamassa, non hanno tuttavia lasciato nulla di intentato: pur essendo convinti della natura accidentale dell’accaduto hanno recuperato per scrupolo le videocamere di sorveglianza installate nella zona, per poter scongiurare ogni dubbio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento