Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Piazzale Bologna

Partono le fiamme dal vano motore: danneggiano anche l’auto vicina

Un incendio, nella notte, in piazzale Bologna: da una vettura, si è propagato alla Fiat Punto parcheggiata accanto

LECCE  - Brucia un’autovettura, ma poi il rogo colpisce anche quella vicina. E’ accaduto nella notte, in piazzale Bologna, a Lecce. Nella notte, un veicolo è andato in fumo nei pressi dello stadio per motivi che, quanto meno a detta dei vigili del fuoco, sarebbero accidentali. A detta delle forze dell’ordine, infatti, l'ennesimo episodio in città sarebbe stato originato da una scintilla partita dal vano motore. Forse per un guasto improvviso che ha scatenato una fiammella entrata poi in contatto con le tracce di benzina.

Si tratta soltanto id ua ipotesi, avanzata dai pompieri del comando leccese,  allertati dai residenti. Intervenuti, hanno spento le fiamme che, nel frattempo, si erano anche propagate a un secondo mezzo, una vecchia Fiat Punto, parcheggiato nelle vicinanze. Ingenti i danni riscontrati dai vigili del fuoco al termine delle operazioni: si parla di diverse migliaia di euro.IMG_2039-2

Dell’accaduto sono stati anche informati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese, nelle cui mani sono ora gli accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partono le fiamme dal vano motore: danneggiano anche l’auto vicina

LeccePrima è in caricamento