menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento a Racale nella notte.

L'intervento a Racale nella notte.

Benzina e poi il fuoco: incendiato furgone di un commerciante

L’ennesimo rogo doloso, la scorsa notte, a Racale. I danni soprattutto sulla parte anteriore del mezzo. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, i carabinieri della compagnia casaranese

RACALE – Potrebbe essere stata una bottiglia incendiaria a scatenare le fiamme sul furgone di un commerciante salentino: divampa l’incendio nella notte. È accaduto a Racale, intorno all’una, in via Sassari. Ignoti hanno infatti utilizzato del liquido infiammabile per colpire il mezzo di un uomo del luogo.

Il veicolo è stato avvolto dal rogo nel giro di pochi secondi e, nelle vicinanze, i residenti hanno anche udito un violento tonfo, simile a quello di una piccola deflagrazione. I danni sono visibili soprattutto sulla parte anteriore del camion, ma ancora in fase di quantificazione.  L’incendio, in un primo momento, è stato domato dallo stesso proprietario, poi raggiunto dai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli.

Sul luogo, intanto, sono anche giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano per eseguire le indagini. Pochi dubbi, ovviamente, sulla natura dolosa dell’accaduto: al momento dell’arrivo dei pompieri, peraltro, l’odore di benzina è stato avvertito in maniera intensamente. Elementi utili alle indagini potrebbero essere restituiti dalle videocamere di sorveglianza installate nell’isolato e dalle dichiarazioni della stessa vittima, ascoltata dai militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento