Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Tommaso Fiore

Misterioso incendio nella notte. Forse un atto doloso: indagano i carabinieri

Un'auto è stata colpita dalle fiamme nella notte. Appartenente ad un pensionato 60enne, il mezzo era parcheggiato per strada, nei pressi dell'abitazione. Le cause sembrano essere riconducibili ad alcuni dissapori dell'uomo

SURBO - Mancavano cinque minuti appena alle 4, quando le fiamme hanno avvolto un'autovettura in via Tommaso Fiore, all'estrema periferia di Surbo. Il rogo ha colpito  un'Opel Corsa, parcheggiata sulla via, nei pressi dell'abitazione del proprietario, di proprietà di un pensionato 60enne del luogo. L'auto è stata parzialmente danneggiata dalle fiamme, attecchite con maggiore facilità, trattandosi di un motore a Gpl.

L'intervento repentino dei vigili del fuoco di Lecce, sopraggiunti per domare le fiamme, hanno evitato l'epilogo peggiore di un episodio che si sarebbe potuto evolvere in un'esplosione. Assieme ai carabinieri della stazione di Surbo, i caschi rossi hanno ripristinato la normalità. I militari dell'Arma, stanno inoltre verificando una serie di circostanze che avrebbero provocato il rogo. Al momento, fra le cause al vaglio degli inquirenti, anche una possibile ritorsione,  riconducibile ad alcuni dissapori del 60enne con terze persone.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterioso incendio nella notte. Forse un atto doloso: indagano i carabinieri

LeccePrima è in caricamento