Cronaca Via San Vincenzo

Scoppia un incendio all’alba. Una Renault danneggiata dalle fiamme

Un'autovettura è stata avvolta da un rogo, all'alba, mentre si trovava parcheggiata in una via di Ugento. Sul posto, oltre ai pompieri del distaccamento locale, anche i carabinieri della stazione di Melissano. L'incendio è doloso: accanto al mezzo, una bottiglia intrisa di benzina

Foto di repertorio

UGENTO – Continua l'emergenza incendi di auto nel Salento. Sono scoppiate poco dopo le cinque e hanno travolto un’autovettura parcheggiata in una via di Ugento.  Le fiamme sono esplose per cause ancora da chiarire all’altezza del civico 103 di via San Vincenzo. La Renault Twingo  appartenente a una coppia di persone incensurate.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Ugento, sono anche intervenuti i carabinieri della stazione di Melissano, per eseguire i rilievi e chiarire la natura dell’incendio. Evidenti tracce di liquido infiammabile sono state rinvenute nei pressi del veicolo danneggiato, e una bottiglia, ancora intrisa di benzina è stata trovata sul posto. Segno evidente della volontà di qualcuno. La pista dolosa è dunque l'unica seguita dagli inquirenti.

Ciò che resta da chiarire, al momento, è la motivazione che avrebbe spinto qualcuno ad agire con tanta rabbia. Indagano i militari dell'Arma della stazione del comune messapico.  Soltanto nella giornata di ieri, le forze dell'ordine sono state impegnate in tre distinti roghi, che hanno coinvolto altrettanti mezzi in città e in provincia. Oltre a un taxi che ha preso fuoco alle spalle della questura, a Lecce, infatti, le fiamme hanno interessato una Lancia e un'Alfa, parcheggiate a Cutrofiano e a Copertino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia un incendio all’alba. Una Renault danneggiata dalle fiamme

LeccePrima è in caricamento