Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Mario Stampacchia

Fiamme nella notte. Un incendio danneggia auto di una guardia giurata

La Renault Clio, appartenente all'istituto di vigilanza "Velialpol" e in uso ad un 50enne, era parcheggiata a Taviano. Il rogo, forse partito da un cortocircuito, ha anche colpito una Bmw e la persiana di un'abitazione della zona. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri

Un mezzo dei pompieri (Foto di repertorio)

TAVIANO – Un’autovettura incendiata, un’altra danneggiata e parte di una persiana colpita dalle fiamme. Questo il bilancio di un incendio che, intorno a mezzanotte, è scoppiato in via Stampacchia, a Taviano. Il rogo ha coinvolto una Renault Clio appartenente all’istituto di vigilanza privata “Velialpol”, in uso ad una guardia giurata di 63 anni. Il mezzo era parcheggiato nella strada in cui risiede l’uomo, ma non è stato il solo ad essere rimasto coinvolto nell’accaduto.

Le lingue di fuco hanno anche travolto, infatti, una Bmw, lasciata in sosta nelle vicinanze, senza risparmiare la facciata di un’abitazione, all’altezza di una finestra. Ancora sconosciute le cause dell’episodio. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, i quali hanno domato le fiamme e messo in sicurezza con urgenza la zona, nel timore che l’incendio potesse propagarsi ad altri veicoli.

Sono stati raggiunti dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, per eseguire i rilievi. Durante il sopralluogo eseguito dai pompieri, non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile, né altri elementi riconducibili ad un gesto doloso. L’origine del rogo, almeno al momento, sarebbe imputabile ad un’autocombustione, forse generata da un cortocircuito al motore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme nella notte. Un incendio danneggia auto di una guardia giurata

LeccePrima è in caricamento