Scoppia l’incendio al quadro elettrico. Le fiamme avvolgono un autobus

Un rogo, partito intorno alle 4 della note da alcuni cavi, ha danneggiato un mezzo parcheggiato in una via di Presicce, solitamente utilizzato per il trasporto degli studenti dei licei. Sul posto, pompieri del distaccamento di Ugento e carabinieri della compagnia di Tricase

L'autobus colpito dal rogo

PRESICCE – La segnalazione alla sala operativa dei pompieri è giunta poco dopo le 4 della notte. Un autobus è stato avvolto dalle fiamme, nel cuore della notte, scatenando il panico in in via Giosuè Carducci, a Presicce. Il mezzo, appartenente alla società Seat, una società di trasporti di Tricase, è andato in fumo senza, fortunatamente, provocare ulteriori danni agli altri veicoli parcheggiati lungo la strada.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento, assieme ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase. E’ una delle corriere utilizzate quotidianamente per il trasporto degli studenti verso le cittadine come Casarano e Tricase in cui hanno sede licei e istituti superiori della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I caschi rossi hanno avviato le indagini per chiarire la natura dell’incendio, che hanno escluso possa essere dolosa. Il rogo sarebbe, infatti, partito accidentalmente da un cortocircuito all’impianto elettrico, così come affermato dai pompieri durante il sopralluogo. Le parti bruciate sono quelle interne - il cui danno è ancora in fase di quantificazione - proprio nelle vicinanze del quadro elettrico Nessun segno di effrazione è stato rilevato sul bus, né sono spuntati contenitori sospetti nei paraggi o tracce di liquido infiammabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento