Cronaca Via Castrignano dei Greci

Vento e fiamme sul Salento: inceneriti oltre 500 alberi di olivo

L'ennesimo incendio, nel pomeriggio, ha distrutto un oliveto nella zona di Carpignano Salentino. Ore di intervento per spegnere le fiamme

Foto di repertorio

CARPIGNANO SALENTINO – Bruciano centinaia di alberi di olivo. Non c’entra nulla , questa volta, la Xylella fastidiosa, ma il solito fenomeno degli incendi estivi. Sono giorni di intenso lavoro quello dei vigili del fuoco del comando provinciale, alle prese con i roghi sui cigli delle strade  enei campi del Tacco.

L’ultimo, vasto incendio si è verificato nel pomeriggio sulla strada che collega Carpignano Salentino a Castrignano dei Greci. Potrebbero essere oltre 500 gli arbusti andati in fiamme anche a causa delle raffiche di vento che ha soffiato sulla zona.

Sul posto, i pompieri con le autobotti, in un’operazione di spegnimento che è durata di verse ore. E’ soltanto l’ultimo dei fatti analoghi degli ultimi giorni. L’estate è appena cominciata, ma sono già numerose le pinete, i canneti e le porzioni di macchia mediterranea inceneriti dal fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento e fiamme sul Salento: inceneriti oltre 500 alberi di olivo

LeccePrima è in caricamento