Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via Saetta

Incendio doloso nella notte. Le fiamme distruggono un casolare

Ignoti, intorno a mezzanotte, hanno appiccato il fuoco ai danni di un'abitazione rurale nelle campagne di Monteroni di Lecce, al confine con il territorio di Copertino. Soltanto una delle stanze è "sopravvissuta" al rogo che ha provocato ingenti danni. Le indagini sono nelle mani dei carabinieri

Il casolare danneggiato dal fuoco

MONTERONI DI LECCE – Soltanto una stanza è sfuggita alle fiamme che, intorno a mezzanotte, hanno consumato l'interno di un’abitazione rurale, alla periferia di Monteroni di Lecce, in località "Saetta", nelle campagne al confine con il territorio di Copertino. Fortuna ha voluto che buona parte del mobilio e degli oggetti depositati nei locali, questi ultimi disabitati e utilizzati soprattutto come magazzino, fossero datati e non particolarmente pregiati: l’entità del danno provocato al casolare - di proprietà di un 84enne del posto, incensurato - infatti, che non è ancora stato quantificato nel dettaglio, è comunque ingente.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale per domare le fiamme ed effettuare un sopralluogo che, almeno al momento, non ha fatto riscontrare la presenza di oggetti o altri indizi rinvenuti dai pompieri in altre occasioni analoghe, come tracce di liquido infiammabile. Eppure, la matrice dolosa è l’unica ritenuta plausibile dai carabinieri della compagnia di Lecce, i quali hanno avviato le indagini ascoltando innanzitutto le dichiarazioni del pensionato.

La pista più plausibile sembrerebbe escludere, al momento, un tentativo di estorsione. Ciò su cui si stanno concentrando gli inquirenti è, piuttosto, una serie di dissidi di natura personale che potrebbero essere degenerati in questo gesto vendicativo. Nel corso delle prossime ore potrebbero esserci sviluppi determinanti per l’identificazione del responsabile del rogo il quale, nonostante l’assenza di videocamere di sorveglianza impiantate nelle vicinanze, dovrebbe avere le ore contate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio doloso nella notte. Le fiamme distruggono un casolare

LeccePrima è in caricamento