Incendio nello scantinato del centro polivalente. Forse un mozzicone a provocare fiamme

Sono stati dei ragazzi a scorgere la colonna di fumo dal magazzino della struttura, nei pressi della farmacia comunale, a Trepuzzi. Sul posto, vigili del fuoco e carabinieri della compagnia di Campi Salentina. Nessun segno di effrazione sulla porta, si esclude la pista dolosa

Foto di repertorio

TREPUZZI – A provocare l'accaduto, quasi certamente una distrazione. E’ stata una comitiva di ragazzi a scorgere la colonna di fumo, che proveniva dallo scantinato del centro polivalente di Trepuzzi, nei pressi della farmacia comunale. Intorno alle 20, infatti, i ragazzi che si erano dati appuntamento in zona, come fanno di solito, hanno segnalato l’incendio in corso. Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale, assieme ai carabinieri della stazione di Trepuzzi e della compagnia di Campi Salentina.

Le fiamme, stando ai primi rilievi effettuati al termine delle operazioni di spegnimento, sarebbero state provocate quasi certamente da un mozzicone di sigaretta lanciato da qualche griglia metallica. O, in alternativa, da un cortocircuito. Ma gi inquirenti propendono più per la prima ipotesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diversi gli oggetti inceneriti all’interno, per un valore ancora in fase di quantificazione. Impossibile, infatti, almeno al momento, stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto: i locali del deposito sono ancora invasi dal fumo e risulta ancora inaccessibile. L’agibilità della struttura, tuttavia, non risulterebbe compromessa.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento