rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Sul posto pompieri e carabinieri / Salve

Rogo divampa a Pescoluse: le fiamme distruggono chiosco in legno

L’incendio nella marina di Salve ai danni di una struttura, attualmente in disuso, ma che doveva aprire a breve per la stagione turistica: il titolare è un uomo di Presicce. Indagini in corso

PESCOLUSE (Salve) – Doveva riaprire a breve per affrontare la stagione turistica già in corso il chiosco in legno, andato distrutto nella notte, a Pescoluse, marina di Salve: non è ancora chiaro se l’incendio che ha colpito la struttura in disuso, di proprietà di W.T., un 59enne di Presicce, possa essere di natura accidentale (un cortocircuito) o dolosa, ma sono in corso approfondimenti per cercare di far luce su quanto accaduto. Toccherà ai carabinieri della Compagnia di Tricase indagare sull’episodio.

Le fiamme sono divampate poco prima delle 3, colpendo il chiosco, denominato “Pajara” e conosciuto perché vendeva bibite e alimenti ai bagnanti nel periodo estiv: sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco, che hanno spento il rogo e rimesso in sicurezza l’area, allertando poi il 113 che, a sua volta, ha passato l’intervento per competenza ai carabinieri di Tricase, inviando comunque una volante di supporto.

Il chiosco, come detto, era di prossima riapertura ma è andato completamente distrutto. I pompieri, da una prima verifica dei luoghi, tendono a non escludere la matrice dolosa, il che aprirebbe scenari molto diversi, come quello dell’intimidazione o della concorrenza sleale. Al momento, restano solo ipotesi, che necessitano di ulteriori dettagli e su cui lavorano i carabinieri. Indagini in corso.

Si tratterebbe, tuttavia, qualora fosse dimostrata la pista dolosa, del secondo episodio nelle ultime ore: quasi in contemporanea, infatti, a Leverano, alcuni ignoti hanno fatto esplodere una bomba carta all’esterno dell’abitazione del responsabile del settore Urbanistica e Attività produttive del Comune. Anche in questo caso, indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo divampa a Pescoluse: le fiamme distruggono chiosco in legno

LeccePrima è in caricamento