Scoppia il temporale e parte il rogo in un chiosco: completamente distrutto

L’episodio, con ogni probabilità di natura accidentale, poco prima dell’una a Torre Pali, la marina di Salve. Ingenti i danni, non coperti da assicurazione

I danni al chiosco.

TORRE PALI – Il temporale provoca l’incendio: parte la fiammata, del tutto distrutto un chiosco sul litorale ionico. Il grave episodio nella notte, poco prima dell’una, a Torre Pali, la marina di Salve. Un locale è andato letteralmente in fumo, probabilmente a seguito dell'ondata di maltempo che si è abbattuto sul Salento nelle ultime ore.

È quanto sostengono i vigili del fuoco, intervenuti per domare l’incendio. La fiammata ha investito l’intera struttura - intestata a un imprenditore turistico presiccese di 57 anni- senza risparmiare arredi e impianti. Si presume che da una scintilla sia poi partito l'incendio. Spento il rogo, i “caschi rossi” del distaccamento di Tricase hanno eseguito il sopralluogo per ricostruire la  natura dell’episodio.decf98cc-bdf0-48b4-80eb-ba29a06d0282-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I danni sono ingenti e, purtroppo, non coperti da polizza assicurativa: si parla di diverse decine di migliaia di euro. Sul posto, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia tricasina, guidata dal nuovo comandante Luigi Presicci. I militari dell’Arma torneranno sul luogo in mattinata per ulteriori accertamenti tecnici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento