Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca Litoranea Gallipoli Leuca

Un cortocircuito e divampa il rogo. Fiamme danneggiano il chiosco in un lido

Intorno alle 21,30 un incendio ha colpito il bar di uno stabilimento a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. Partito con ogni probabilità da un elettrodomestico, il fuoco non ha arrecato danni a persone. Sul posto i pompieri di Ugento, Gallipoli e Lecce

I vigili del fuoco (Foto di repertorio)

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – L’incendio è divampato intorno alle 21,30 e le fiamme  hanno danneggiato il chiosco del lido “Fontanelle” , a Torre San Giovanni, nella marina di Ugento. Scoppiato con ogni probabilità da un cortocircuito partito da un elettrodomestico, forse un frigorifero, all’interno dello stabilimento balneare, il rogo ha danneggiato la struttura e parte del materiale custodito all’interno.

Il valore dei danni arrecati è ancora in fase di quantificazione, ma  dovrebbe aggirarsi intorno ad alcune migliaia di euro. Essendo attivo nelle ore diurne, nessun cliente era fortunatamente presente al momento dell’accaduto. Sul posto, allertati dai titolari di un camping vicino, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Ugento assieme ai colleghi di Gallipoli.

Ma per domare le fiamme è stato necessario anche l’intervento di un mezzo partito dal comando di Lecce. I rilievi di rito sono, invece, nelle mani dei carabinieri della stazione del comune messapico e del Nucleo operativo  e radiomobile della compagnia di Casarano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un cortocircuito e divampa il rogo. Fiamme danneggiano il chiosco in un lido

LeccePrima è in caricamento