rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Arnesano

Divampa l’incendio nel deposito edile: danni all’attrezzatura e all’abitazione vicina

Le fiamme nella serata di ieri alla periferia di Arnesano. I vigili del fuoco sono intervenuti per contenere le conseguenze soprattutto alla casa confinante, disabitata al momento dell’accaduto

ARNESANO – Un deposito edile in fiamme per cause misteriose. L’ennesimo incendio, divampato nel Salento, ha colpito questa volta una struttura ad Arnesano. È accaduto poco dopo le 21 alla periferia del paese, nei pressi di Strada esterna dei Monti. Il fuoco ha incenerito diversi attrezzi di lavoro custoditi all’interno del magazzino: questo è intestato a un 41enne dPHOTO-2022-06-24-08-13-05-2el luogo.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale per contenere subito i danni ed evitare ulteriori conseguenze. La fiammata ha infatti intaccato anche parte di un’abitazione confinante col deposito. Si tratta della casa di proprietà di un 63enne residente in Germania, era dunque disabitata al momento dell’accaduto.

Le indagini sono ora nelle mani dei carabinieri della stazione di Monteroni di Lecce, intervenuti per prendere parte al sopralluogo dopo lo spegnimento dell’incendio. Nel corso della mattinata il titolare dell’immobile danneggiato sarà ascoltato dai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa l’incendio nel deposito edile: danni all’attrezzatura e all’abitazione vicina

LeccePrima è in caricamento