menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ennesimo incendio doloso nella notte: cospargono di benzina la Yaris di un'operaia

L’episodio nella notte, in una via di Carmiano. Ignoti hanno versato del liquido infiammabile sulla vettura intestata a una 48enne del luogo, ma in uso al figlio di 23 anni. Sul posto, oltre ai pompieri, anche i carabinieri della compagnia di Campi Salentina per avviare le indagini e afre chiarezza sull’accaduto

CARMIANO – Ennesimo  incendio doloso nella notte. E’ accaduto a Carmiano, in via Gagliardina, intorno all’una e dieci, il figlio della proprietaria di una Toyota Yaris, un 23enne del posto che utilizza il mezzo, ha notato il bagliore provenire dal veicolo e ha chiamato i pompieri.

Sul posto, i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, i quali hanno domato il rogo e messo in sicurezza l’isolato. Le fiamme hanno danneggiato il cofano della vetture, arrecando conseguenze che non sono coperte da polizza assicurativa. Nei paraggi sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile, utilizzato dai malviventi per appiccare l’incendio.

Quest’ultimo potrebbe tradursi in un messaggio intimidatorio rivolto alla donna, una operaia incensurata di 48 anni, o al figlio. Lo si potrà stabilire soltanto in seguito. I carabinieri della compagnia di Campi Salentina, fatti intervenire durante i sopralluoghi, escludono si tratti di un gesto mosso da intenti estorsivi, ma hanno avviato comunque le indagini per fare chiarezza sull’accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento