Cronaca Via Concordato

Attentato incendiario ai danni di una pizzeria: ritrovata parte di una tanica

E' accaduto nella notte nel centro di Taurisano, non molto distante dal municipio. Il fuoco ha ingoiato anche il sistema di videosorveglianza

Foto di repertorio

TAURISANO – Un attentato incendiario, nel cuore della notte, nel basso Salento. E’ accaduto poco dopo le 3, in via  Concordato, nel centro abitato di Taurisano, a pochi passi dal municipio. Ignoti, dopo aver cosparso del liquido infiammabile sugli infissi della pizzeria "del Castello", hanno appiccato il fuoco.  Le fiamme hanno divorato interamente la prima delle stanze: i muri sono del tutto anneriti, ma il rogo ha anche devastato mobilio, oggetti, danneggiato gli impianti e incenerito lo stesso impianto di videosorveglianza installato dai proprietari.

Sul posto, per domare il fuoco, una volta scoperto dai residenti dell’isolato, i vigili del fuoco. Al termine delle lunghe operazioni, nelle quali si è rivelato necessario l’intervento di più squadre, i pompieri hanno eseguito un sopralluogo per constatare i danni e, soprattutto, valutare la sicurezza dell’edificio che, almeno per il momento, non può essere utilizzato. Sul posto, per eseguire i rilievi assieme al personale del 115, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, guidata dal capitano Clemente Errico.

I militari dell’Arma hanno ascoltato i titolari della trattoria, per chiarire se abbiano potuto ricevere, negli ultimi tempi, minacce o richieste estorsive di denaro. Di certo c’è che, durante il sopralluogo, è spuntato il frammento di una tanica di benzina. Sebbene parzialmente liquefatto, è stato recuperato dagli inquirenti dell’Arma come elemento di prova dell’accaduto. Determinanti, oltre ad eventuali testimonianze, potrebbero rivelarsi anche i filmati di sistemi di videosorveglianza installati nelle zone vicine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato incendiario ai danni di una pizzeria: ritrovata parte di una tanica

LeccePrima è in caricamento