rotate-mobile
Cronaca Lequile / Piazza Ludwig Van Beethoven

Raid incendiario ai danni di un fast food ambulante: in fumo anche sedie e tavoli

L’incendio doloso nella notte, a Lequile. Presi di mira l’arredo e il furgone intestato a un uomo di 32 anni del luogo. Indagini in corso da parte dei carabinieri di San Cesario di Lecce

IMG-2020-2-2LEQUILE – Intimidazione col fuoco nella notte di Pasqua. È accaduto a Lequile dove ignoti, muniti di liquido infiammabile, hanno appiccato un incendio all’arredo esterno di un fast food ambulante. È accaduto intorno all’una e mezzo in Piazza Beethoven.

Il rogo ha incenerito del tutto una cinquantina di sedie in plastica e una dozzina di tavolini utilizzati per l’attività di somministrazione delle vivande (nella foto accanto). Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area. Oltre ai danni registrati, anche quelli più lievi allo stesso furgone.

Assieme ai pompieri, per eseguire un sopralluogo e i rilievi, sono intervenuti i carabinieri della stazione di San Cesario di Lecce. I militari hanno ascoltato il titolare dell’attività, un 31enne residente a Lequile. Si indaga per chiarire se l’uomo abbia ricevuto minacce o altre forme di richieste estorsive di recente. Al vaglio del personale dell’Arma anche i filmati del sistema di videosorveglianza installati in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid incendiario ai danni di un fast food ambulante: in fumo anche sedie e tavoli

LeccePrima è in caricamento