rotate-mobile
Cronaca Taviano

Un incendio divampa nella marina ionica: distrutto un fast food mobile, inceneriti gli arredi

Il rogo è partito per cause ancora in fase di accertamento a Mancaversa, la frazione di Taviano. L’intervento del 115 ha evitato conseguenze alle autovetture della zona

MANCAVERSA (Taviano) – Le fiamme inceneriscono un fast food ambulante a Mancaversa. Si indaga per stabilire le cause che hanno distrutto il rimorchio di un camion adibito ad attività di somministrazione di panini e bevande. L’incendio è divampato intorno alle 4 della notte in Piazzetta delle Rose, nella marina di Taviano, colpendo il mezzo intestato a un 60enne residente nella cittadina.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e i carabinieri della stazione tavianese. L’intervento immediato dei pompieri ha impedito che il rogo potesse arrecare danni alle autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Il resto degli oggetti presenti, invece, è andato completamente in fumo: oltre al furgone, ridotto a una carcassa metallica, il fuoco ha ingoiato gli arredi in plastica dello stesso esercizio.Image-4-3

Tavoli, sedie e panche sciolte dal calore: quest'ultimo potrebbe aver nascosto eventuli tracce utili alle indagini. Al termine delle operazioni, è stato infatti eseguito un sopralluogo alla presenza dei militari. Sconosciute, al momento, le origini dell’episodio, sebbene si sospetti fortemente il dolo. Il personale dell’Arma valuterà l’eventuale presenza di videocamere nella zona circostante. Altrettanto sconosciuti i danni, che restano tuttora in fase di quantificazione ma che si aggirerebbero attorno a diverse decine di migliaia di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un incendio divampa nella marina ionica: distrutto un fast food mobile, inceneriti gli arredi

LeccePrima è in caricamento