Cronaca Alliste

A fuoco tettoia del deposito di patate: 30mila euro di danni per una cooperativa

L’incendio intorno alle 23,30, a Felline di Alliste. E’ partito da una copertura esterna in pvc per poi propagarsi al resto del magazzino

Foto di repertorio

FELLINE (Alliste) - Va a fuoco un magazzino ortofrutticolo: danni per diverse decine di migliaia di euro. E’ accaduto a Felline, la frazione di Alliste, nella tarda serata di ieri, ai danni del deposito di una cooperativa agricola del posto, denominata “Ninfeo”, specializzata nella produzione e vendita all’ingresso di patate. Tutto è cominciato intorno alle 23,30 quando le fiamme, partite per cause che sono ancora in fase di accertamento, hanno colpito un deposito, circa 20 metri quadrati per 30, realizzato a ridosso della struttura in muratura.

Quest’ultima, che ospita gli uffici, non è stata intaccata. Ad aver subito danni ingenti è stato il magazzino coibentato e ricoperto con una tettoia in pvc. Questa copertura è stata letteralmente sciolta dal calore del fuoco. Inutile anche l’intervento dei vigili del fuoco, fatti sopraggiungere dallo stesso coordinatore della cooperativa, un uomo del posto: dopo aver spento le fiamme, infatti, è stata recuperata soltanto parte dei prodotti ortofrutticoli.

Stando alla prima stima del danno, parzialmente coperto dalla polizza assicurativa, calcolato dal titolare del deposito, si parlerebbe di circa 30mila euro. Sul luogo dell’incendio, domato con non poche difficoltà dai pompieri, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, guidati dal capitano Clemente Errico.IMG-20170831-WA0009-2

I militari dell’Arma hanno ascoltato il titolare del magazzino, alla ricerca di eventuali elementi determinanti per le indagini e partecipato al sopralluogo assieme agli operatori del 115. Non è stato rinvenuto nulla di sospetto fra le plastiche sciolte e le patate incenerite: ma se anche ci fossero state tracce di dolo, sarebbero andate perse vista l’entità del rogo. Il magazzino non era provvisto di videocamere di sorveglianza, ma gli inquirenti faranno ora leva su eventuali sistemi di allarme della zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco tettoia del deposito di patate: 30mila euro di danni per una cooperativa

LeccePrima è in caricamento